Conferimento capacità annuale e pluriennale

Chiarimento circa il coefficiente CT – Costo unitario sostenuto dall’utente associato al conferimento ed all’utilizzo della capacità di rigassificazione

OLT Offshore LNG Toscana, a seguito dei chiarimenti intercorsi con l’ARERA in merito ai criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa pubblicati in data 8 maggio 2020 in ottemperanza alla deliberazione 157/2020/R/GAS, informa che nella composizione del coefficiente CT devono essere ricompresi anche il corrispettivo unitario a copertura dei costi relativi al sistema di Emission Trading, ovvero il CETS e il corrispettivo unitario variabile a copertura dei costi per la disponibilità di stoccaggio strategico, ovvero il CST.


Chiarimento circa la garanzia a copertura degli impegni relativi al conferimento di capacità pluriennale

OLT Offshore LNG Toscana, con riferimento alla Clausola 3.1.1.1d) del Codice di Rigassificazione ed in relazione ai conferimenti di capacità in esito ai processi di conferimento pluriennali, chiarisce che gli Utenti possono presentare una Garanzia Bancaria efficace fino al 31 gennaio successivo all’ultimo Anno Termico per il quale si sono resi aggiudicatari di capacità di rigassificazione prevedendo un rinnovo automatico di anno in anno qualora entro centoventi giorni prima della fine di ciascun Anno Termico oggetto di conferimento non sia pervenuta disdetta da parte dell’istituto bancario ovvero della società del gruppo dell’Utente.

Resta inteso che il mancato rinnovo della garanzia entro tale termine costituisce immediata perdita dei requisiti per l’accesso al sistema ai sensi del Codice di Rigassificazione. Il mancato ripristino della garanzia comporta la risoluzione del Contratto di Capacità secondo le modalità previste dal Capitolo 5.3 del Codice di Rigassificazione.

Documenti


Pubblicazione del calendario delle aste annuali e pluriennali con manifestazione di interesse e chiarimento circa le garanzie finanziarie da presentare

Facendo seguito alla comunicazione del 30 aprile 2020 OLT pubblica di seguito il calendario delle aste annuali e pluriennali con manifestazione di interesse che si terranno a partire dal 27 maggio p.v. e un chiarimento circa le garanzie finanziarie da presentare per la partecipazione ai processi di conferimento tramite la Piattaforma PAR.

Giorno di svolgimento Prodotto Apertura Chiusura Esito
27-mag-20 Prodotto 1 Anni Termici 2023/2024 – 2032/2033 con slot di discarica da 155.000 9,00 10,00 10,30
27-mag-20 Prodotto 2 Anni Termici 2023/2024 – 2032/2033 con slot di discarica da 180.000 11,30 12,30 13,00
27-mag-20 Prodotto 3 Anni Termici 2023/2024 – 2024/2025 estendibile fino all’Anno Termico 2032/2033 con slot di discarica da 155.000 14,00 15,00 15,30
27-mag-20 Prodotto 4 Anni Termici 2023/2024 – 2024/2025 estendibile fino all’Anno Termico 2032/2033 con slot di discarica da 180.000 16,30 17,30 18,00
28-mag-20 Prodotto 5 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 155.000 9,00 10,30 11,15
28-mag-20 Prodotto 5 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 155.000 12,15 13,45 14,30
28-mag-20 Prodotto 5 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 155.000 15,30 17,00 17,45
29-mag-20 Prodotto 6 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 180.000 9,00 10,30 11,15
29-mag-20 Prodotto 6 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 180.000 12,15 13,45 14,30
29-mag-20 Prodotto 6 Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023 con slot di discarica da 180.000 15,30 17,00 17,45

A tal riguardo segnaliamo ai soggetti interessati a partecipare alle aste tramite la Piattaforma PAR del GME che, come previsto al parag. 2.2.2.2 della disposizione tecnica di funzionamento n. 12 rev04, il GME durante controlli di congruità delle offerte verifica che il più elevato tra tutti i controvalori (nel seguito anche “controvalore massimo”) delle singole proposte di acquisto componenti l’offerta (calcolati, ciascuno, come [n° di slot oggetto della proposta in acquisto indicata in corrispondenza di un dato Livello di prezzo* (Livello di prezzo espresso in €/m3liq + oneri accessori espressi in €/m3liq)*Capacità dello slot espressa in m3l] non superi la garanzia disponibile dell’operatore, in caso contrario, l’intera offerta (composta dall’insieme delle singole proposte in acquisto presentate in corrispondenza dei diversi livelli di prezzo) viene respinta.In conformità all’articolo 61 del Regolamento PAR gli operatori presentano all’impresa di rigassificazione le garanzie finanziarie secondo le modalità ed i termini dalla stessa indicate nel proprio codice di rigassificazione.

Per ogni altra informazione si rimanda al sito del GME.


08/05/2020

OLT Offshore LNG Toscana, in ottemperanza alla delibera 157/2020/R/Gas approvata dall’ARERA in data 5 maggio 2020, pubblica qui di seguito i criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa, nell’ambito del conferimento della capacità annuale e pluriennale.

OLT rende inoltre disponibile nella sezione Operatività commerciale un documento relativo alle regole per la discarica di uno slot da 180.000 m3liq.

Documenti


30/04/2020

Come stabilito per l’anno 2020, in deroga alla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito la Capacità Continuativa disponibile per il conferimento pluriennale, tenendo conto delle manifestazioni di interesse ricevute.

Entro il 25 maggio 2020 ciascun Richiedente che soddisfi le Condizioni di Servizio dovrà:

  • sottoscrivere gli impegni di capacità secondo quanto previsto alla Clausola 2.1.7 del Codice di Rigassificazione;
  • fornire adeguate garanzie finanziarie secondo quanto previsto dalla Clausole 3.1.1.1 del Codice di Rigassificazione.

Resta inteso che per la partecipazione al conferimento di capacità il Richiedente dovrà essere abilitato ad operare alla Piattaforma Aste Rigassificazione in conformità al relativo regolamento. Come anticipato dal GME, con comunicazione del 27 aprile 2020, sono previste sessioni di prove in bianco l’11 e il 12 maggio 2020 sulla Piattaforma PAR.

Le offerte potranno essere presentate tramite la PAR a partire dal 27 maggio 2020 per il conferimento di capacità di rigassificazione offerta sia in slot da 155.000 m3liq sia in slot da 180.000 m3liq. Tale offerta di capacità sarà articolata come di seguito riportato:

  • un prodotto relativo agli Anni Termici 2023/2024 – 2032/2033;
  • un prodotto relativo agli Anni Termici 2023/2024 – 2024/2025 con possibilità di richiedere, successivamente all’aggiudicazione, l’estensione fino all’Anno Termico 2032/2033. Ai sensi della Clausola 2.1.5.2, la richiesta di estensione non potrà riguardare meno di cinque Anni Termici consecutivi a partire dall’Anno Termico 2023/2024;
  • un prodotto relativo agli Anni Termici 2021/2022 e 2022/2023.

Documenti


31/03/2020

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione approvato dalla ARERA il 24/03/2020 con delibera 85/2020/R/Gas e attualmente in vigore, OLT Offshore LNG Toscana pubblica la Capacità Continuativa disponibile dal secondo Anno Termico al quindicesimo Anno Termico successivi a quello di conferimento – ovvero dall’Anno Termico 2021/2022 all’Anno Termico 2033/2034 – per il processo di conferimento pluriennale con manifestazione di interesse.

Le manifestazioni di interesse dovranno essere inviate entro il 14 aprile 2020 ai seguenti indirizzi:

email – commercial@oltoffshore.it

indirizzo PEC – oltcommercial@legalmail.it

Documenti


27/03/2020

OLT Offshore LNG Toscana comunica che, con Deliberazione 85/2020/R/gas del 24 marzo 2020, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) ha approvato il Codice di Rigassificazione messo in consultazione dalla Società il 4 ottobre 2019. La nuova versione è disponibile qui.

Tra le principali modifiche introdotte si evidenzia la Clausola 2.1.5.2, che prevede la possibilità di inviare una o più manifestazioni di interesse per la capacità di rigassificazione annuale e pluriennale già a partire dal secondo Anno Termico e fino al quindicesimo Anno Termico successivi all’anno di conferimento.

In deroga alla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, per quest’anno la procedura di conferimento annuale e pluriennale con manifestazione di interesse avrà la tempistica di seguito indicata.

A seguito della pubblicazione della capacità continuativa disponibile sul sito di OLT il 1° aprile 2020, ciascun soggetto interessato potrà inviare ad OLT una manifestazione di interesse (utilizzando l’Allegato 1 del Codice di Rigassificazione) entro il 14 aprile, indicando la capacità oggetto di interesse espressa in numero di Slot di Discarica e capacità di rigassificazione associata a questi ultimi per ciascun Anno Termico e in conformità ai seguenti criteri:

  • le richieste devono riguardare intervalli di Anni Termici consecutivi;
  • il primo degli Anni Termici interessati non può essere posteriore all’inizio del sesto Anno Termico successivo a quello di conferimento;
  • la durata minima è di cinque Anni Termici qualora si riferisca ad almeno un Anno Termico compreso fra il sesto e il quindicesimo Anno Termico successivo a quello di conferimento;
  • la durata minima è di due Anni Termici qualora l’intero intervallo ricada nel periodo compreso fra il secondo e il quinto Anno Termico successivo a quello di conferimento.

Sulla base delle manifestazioni di interesse ricevute, OLT predisporrà una proposta all’Autorità per l’offerta di capacità nell’ambito del successivo processo di conferimento, nel rispetto dei seguenti criteri:

  • sono definiti uno o più prodotti di capacità individuati dall’Anno Termico di decorrenza del servizio di capacità e dal numero di Anni Termici contigui per il quale è resa disponibile capacità di rigassificazione;
  • la capacità di rigassificazione offerta ed eventualmente conferita per ciascun prodotto sarà la medesima in tutti gli Anni Termici cui il prodotto si riferisce;
  • ciascun prodotto è definito con l’obiettivo di massimizzare il valore delle capacità allocate, tenendo conto, ai fini della decorrenza, dell’interesse manifestato per prodotti di almeno due Anni Termici consecutivi nel periodo sino al quinto Anno Termico successivo a quello di conferimento, e di almeno cinque Anni Termici consecutivi dal sesto Anno Termico successivo a quello di conferimento in poi, tenendo conto, ai fini della durata, della coerenza con lo sviluppo di progetti di importazione di lungo periodo, in conformità a quanto previsto dall’articolo 5 del TIRG.

A seguito di tale verifica con l’Autorità, entro il 30 Aprile 2020, OLT pubblicherà la Capacità Continuativa rendendola disponibile nel modo che sia più conforme possibile alle eventuali manifestazioni di interesse ricevute.

Le offerte potranno essere presentate tramite la PAR, dalle ore 9:00 CET alle ore 14:30 CET dal 27 maggio 2020.


28/02/2020

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione approvato dalla ARERA il 01/03/2018 con delibera 110/2018/R/Gas e attualmente in vigore, OLT Offshore LNG Toscana pubblica la Capacità Continuativa disponibile per il conferimento dal sesto Anno Termico al quindicesimo Anno Termico successivi a quello di conferimento, ovvero dall’Anno Termico 2025/2026 all’Anno Termico 2033/2034.

Entro il 1° aprile 2020, ciascun soggetto interessato potrà inviare ad OLT una manifestazione di interesse utilizzando l’Allegato 1 del Codice di Rigassificazione per uno o più Anni Termici cui la procedura di conferimento pluriennale si riferisce, indicando la capacità espressa in m3liq/anno per ciascun Anno Termico. In caso di manifestazione di interesse relativa a più Anni Termici, il soggetto dovrà necessariamente indicare una capacità uguale per ciascun Anno Termico cui la manifestazione di interesse si riferisce.

Entro il 30 Aprile 2020, OLT pubblicherà la Capacità Continuativa rendendola disponibile nel modo che sia più conforme possibile alle eventuali manifestazioni di interesse ricevute.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.
Palazzo Orlando, Via Gaetano D’Alesio 2
57126 Livorno
Att. Michele Tosi

e dovrà essere anticipata, in ogni caso, via e-mail all’indirizzo commercial@oltoffshore.it e/o all’indirizzo PEC oltcommercial@legalmail.it, o via fax al numero +39 0586 210922.

Documenti


Conferimento di capacità annuale e pluriennale

17/07/2019

Chiarimento circa la regolarità della distribuzione degli Slot Mensili ai sensi dell’articolo 10, comma 4 del TIRG

I soggetti aggiudicatari dovranno garantire una distribuzione degli Slot Mensili il più regolare possibile nei vari mesi all’interno dell’Anno Termico così come previsto dall’articolo 10, comma 4  del TIRG. In attuazione di questo principio, l’utente sarà tenuto ad indicare le proprie preferenze fra gli Slot Mensili collocando ciascuno Slot Mensile all’interno della frazione di Anno Termico risultante dalla suddivisione dei 12 mesi di cui si compone l’anno per il numero 2, 3, 4, 6 ovvero 12 che sia più prossimo, ma non superiore, al numero di Slot Mensili aggiudicati. Nel caso di numero di Slot Mensili non divisibile per 2, 3, 4, 6 ovvero 12, l’operazione verrà ripetuta con gli Slot Mensili residuali fino a che il residuo non sia zero ovvero 1. L’eventuale ultimo Slot Mensile residuo potrà pertanto essere collocato liberamente.

Resta inteso che le preferenze espresse dagli utenti non determinano alcun diritto in capo all’utente in merito alla aggiudicazione degli Slot Mensili indicati, essendo compito del Gestore valutare le preferenze espresse  da tutti gli utenti secondo i criteri di priorità definiti alla Clausola 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione.

E.g.
Utente aggiudicatario di 17 Slot Mensili: modalità di comunicazione delle preferenze.
In questo caso l’Anno Termico sarà suddiviso per 12 e quindi l’utente potrà collocare in ciascun mese uno Slot Mensile. Residuando 5 Slot Mensili, l’Anno Termico dovrà essere nuovamente suddiviso per 4, e quindi l’utente potrà collocare in ciascun trimestre un ulteriore Slot Mensile. Il residuo ultimo Slot Mensile potrà essere collocato sull’intero Anno Termico.


11/07/2019

OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito un chiarimento in merito ai criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa, nell’ambito del conferimento della capacità annuale e pluriennale.

Documenti

 

03/07/2019

Facendo seguito alla pubblicazione della procedura per la gestione delle aste annuali e pluriennali da parte del GME, ed in conformità con quest’ultima, si comunica di seguito l’aggiornamento delle date di svolgimento delle aste:

  • 18 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2019/2020;
  • 19 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2020/2021;
  • 22 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2021/2022;
  • 23 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa agli Anni Termici 2022/2023–2033/2034;

Per ogni ulteriore informazione si rimanda al comunicato del GME.


14/06/2019

OLT Offshore LNG Toscana, in ottemperanza alla delibera 234/2019/R/Gas approvata dall’ARERA in data 11 giugno 2019, pubblica qui di seguito i criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa, nell’ambito del conferimento della capacità annuale e pluriennale.

Documenti

 

Il Richiedente di capacità di rigassificazione annuale e pluriennale entro le ore 12:00 CET del 15 luglio 2019 dovrà:

  • sottoscrivere un contratto di capacità di rigassificazione secondo quanto previsto dalla Clausola 2.1.7 del Codice di Rigassificazione;
  • fornire adeguate garanzie finanziarie secondo quanto previsto alla Clausola 3.1.1.1 a copertura di ciascun Anno Termico per il quale intende presentare la propria offerta;
  • essere abilitato ad operare alla Piattaforma di Assegnazione della Capacità di Rigassificazione “PAR”.

Il Contratto di Capacità e le garanzie finanziarie dovranno essere inviate tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.
Palazzo Orlando, Via Gaetano D’Alesio 2
57126 Livorno

Att. Michele Tosi

o via fax al numero +390586210922 ed anticipate in ogni caso via e-mail all’indirizzo commercial@oltoffshore.it e/o all’indirizzo PEC oltcommercial@legalmail.it.

Le offerte potranno essere inviate nei termini e nelle modalità indicate attraverso la piattaforma PAR.

A seguito della conclusione dell’asta, e unicamente con riferimento al primo Anno Termico, OLT comunicherà il programma degli Slot Mensili disponibili a ciascun soggetto aggiudicatario e quest’ultimo, entro il terzo (3°) giorno lavorativo successivo la conclusione dell’asta, dovrà inviare ad OLT le proprie preferenze fra gli Slot Mensili disponibili.

Gli Slot Mensili saranno assegnati ai soggetti aggiudicatari di Capacità Continuativa secondo l’ordine di precedenza definito alla Clausola 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione.

Resta inteso che i soggetti aggiudicatari dovranno garantire una distribuzione degli Slot Mensili il più regolare possibile nei vari mesi all’interno dell’Anno Termico così come definito dall’articolo 10 comma 4 lettera b del TIRG.

Tenendo quindi conto dell’ordine di precedenza dei soggetti aggiudicatari e delle preferenze da questi espresse, entro il quinto (5°) giorno lavorativo successivo la conclusione dell’asta, OLT provvederà a comunicare ai soggetti aggiudicatari l’esito dell’assegnazione degli Slot Mensili, assicurandone la maggiore distribuzione possibile nei vari mesi dell’Anno Termico.


07/06/2019

Ai sensi di quanto previsto dalle Clausole 2.1.5.2 e 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito la capacità di rigassificazione disponibile dall’Anno Termico 2019/2020 all’Anno Termico 2033/2034.

Documenti

Conferimento di capacità pluriennale con manifestazione di interesse

18/04/2019

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito la Capacità Continuativa disponibile per il conferimento pluriennale, tenendo conto delle manifestazioni di interesse ricevute.

Entro il 28 maggio 2019, ciascun Richiedente che soddisfi le Condizioni per il Servizio dovrà:

  • sottoscrivere gli impegni di capacità secondo quanto previsto alla Clausola 2.1.7 del Codice di Rigassificazione;
  • fornire adeguate garanzie finanziarie secondo quanto previsto dalla Clausole 3.1.1.1 del Codice di Rigassificazione.

Le offerte potranno essere presentate tramite la PAR, dalle ore 9:00 CET alle ore 14:30 CET del 31 maggio 2019.

Documenti

 

27/02/2019

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica la Capacità Continuativa disponibile per il  conferimento dall’Anno Termico 2024/2025 all’Anno Termico 2033/2034.

Entro il 1° aprile 2019, ciascun soggetto interessato potrà inviare ad OLT una manifestazione di interesse utilizzando l’Allegato 1 del Codice di Rigassificazione per uno o più Anni Termici cui la procedura di conferimento pluriennale si riferisce, indicando la capacità espressa in m3liq/anno per ciascun Anno Termico. In caso di manifestazione di interesse relativa a più Anni Termici, il soggetto dovrà necessariamente indicare una capacità uguale per ciascun Anno Termico cui la manifestazione di interesse si riferisce. Entro il 30 Aprile 2019, OLT pubblicherà la Capacità Continuativa rendendola disponibile nel modo che sia più conforme possibile alle eventuali manifestazioni di interesse ricevute.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.
Palazzo Orlando, Via Gaetano D’Alesio 2
57126 Livorno
Att. Michele Tosi

e dovrà essere anticipata, in ogni caso, via e-mail all’indirizzo commercial@oltoffshore.it e/o all’indirizzo PEC oltcommercial@legalmail.it, o via fax al numero +39 0586 210922.

Documenti