Conferimento capacità annuale e pluriennale

Conferimento di capacità annuale e pluriennale

17/07/2019

Chiarimento circa la regolarità della distribuzione degli Slot Mensili ai sensi dell’articolo 10, comma 4 del TIRG

I soggetti aggiudicatari dovranno garantire una distribuzione degli Slot Mensili il più regolare possibile nei vari mesi all’interno dell’Anno Termico così come previsto dall’articolo 10, comma 4  del TIRG. In attuazione di questo principio, l’utente sarà tenuto ad indicare le proprie preferenze fra gli Slot Mensili collocando ciascuno Slot Mensile all’interno della frazione di Anno Termico risultante dalla suddivisione dei 12 mesi di cui si compone l’anno per il numero 2, 3, 4, 6 ovvero 12 che sia più prossimo, ma non superiore, al numero di Slot Mensili aggiudicati. Nel caso di numero di Slot Mensili non divisibile per 2, 3, 4, 6 ovvero 12, l’operazione verrà ripetuta con gli Slot Mensili residuali fino a che il residuo non sia zero ovvero 1. L’eventuale ultimo Slot Mensile residuo potrà pertanto essere collocato liberamente.

Resta inteso che le preferenze espresse dagli utenti non determinano alcun diritto in capo all’utente in merito alla aggiudicazione degli Slot Mensili indicati, essendo compito del Gestore valutare le preferenze espresse  da tutti gli utenti secondo i criteri di priorità definiti alla Clausola 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione.

E.g.
Utente aggiudicatario di 17 Slot Mensili: modalità di comunicazione delle preferenze.
In questo caso l’Anno Termico sarà suddiviso per 12 e quindi l’utente potrà collocare in ciascun mese uno Slot Mensile. Residuando 5 Slot Mensili, l’Anno Termico dovrà essere nuovamente suddiviso per 4, e quindi l’utente potrà collocare in ciascun trimestre un ulteriore Slot Mensile. Il residuo ultimo Slot Mensile potrà essere collocato sull’intero Anno Termico.


11/07/2019

OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito un chiarimento in merito ai criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa, nell’ambito del conferimento della capacità annuale e pluriennale.

Documenti

 

03/07/2019

Facendo seguito alla pubblicazione della procedura per la gestione delle aste annuali e pluriennali da parte del GME, ed in conformità con quest’ultima, si comunica di seguito l’aggiornamento delle date di svolgimento delle aste:

  • 18 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2019/2020;
  • 19 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2020/2021;
  • 22 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa all’Anno Termico 2021/2022;
  • 23 luglio 2019: Asta per il conferimento di capacità di rigassificazione relativa agli Anni Termici 2022/2023–2033/2034;

Per ogni ulteriore informazione si rimanda al comunicato del GME.


14/06/2019

OLT Offshore LNG Toscana, in ottemperanza alla delibera 234/2019/R/Gas approvata dall’ARERA in data 11 giugno 2019, pubblica qui di seguito i criteri per il calcolo del prezzo di riserva per l’allocazione della capacità di rigassificazione continuativa, nell’ambito del conferimento della capacità annuale e pluriennale.

Documenti

 

Il Richiedente di capacità di rigassificazione annuale e pluriennale entro le ore 12:00 CET del 15 luglio 2019 dovrà:

  • sottoscrivere un contratto di capacità di rigassificazione secondo quanto previsto dalla Clausola 2.1.7 del Codice di Rigassificazione;
  • fornire adeguate garanzie finanziarie secondo quanto previsto alla Clausola 3.1.1.1 a copertura di ciascun Anno Termico per il quale intende presentare la propria offerta;
  • essere abilitato ad operare alla Piattaforma di Assegnazione della Capacità di Rigassificazione “PAR”.

Il Contratto di Capacità e le garanzie finanziarie dovranno essere inviate tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.
Palazzo Orlando, Via Gaetano D’Alesio 2
57126 Livorno

Att. Michele Tosi

o via fax al numero +390586210922 ed anticipate in ogni caso via e-mail all’indirizzo commercial@oltoffshore.it e/o all’indirizzo PEC oltcommercial@legalmail.it.

Le offerte potranno essere inviate nei termini e nelle modalità indicate attraverso la piattaforma PAR.

A seguito della conclusione dell’asta, e unicamente con riferimento al primo Anno Termico, OLT comunicherà il programma degli Slot Mensili disponibili a ciascun soggetto aggiudicatario e quest’ultimo, entro il terzo (3°) giorno lavorativo successivo la conclusione dell’asta, dovrà inviare ad OLT le proprie preferenze fra gli Slot Mensili disponibili.

Gli Slot Mensili saranno assegnati ai soggetti aggiudicatari di Capacità Continuativa secondo l’ordine di precedenza definito alla Clausola 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione.

Resta inteso che i soggetti aggiudicatari dovranno garantire una distribuzione degli Slot Mensili il più regolare possibile nei vari mesi all’interno dell’Anno Termico così come definito dall’articolo 10 comma 4 lettera b del TIRG.

Tenendo quindi conto dell’ordine di precedenza dei soggetti aggiudicatari e delle preferenze da questi espresse, entro il quinto (5°) giorno lavorativo successivo la conclusione dell’asta, OLT provvederà a comunicare ai soggetti aggiudicatari l’esito dell’assegnazione degli Slot Mensili, assicurandone la maggiore distribuzione possibile nei vari mesi dell’Anno Termico.


07/06/2019

Ai sensi di quanto previsto dalle Clausole 2.1.5.2 e 2.1.5.3 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito la capacità di rigassificazione disponibile dall’Anno Termico 2019/2020 all’Anno Termico 2033/2034.

Documenti

Conferimento di capacità pluriennale con manifestazione di interesse

18/04/2019

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica qui di seguito la Capacità Continuativa disponibile per il conferimento pluriennale, tenendo conto delle manifestazioni di interesse ricevute.

Entro il 28 maggio 2019, ciascun Richiedente che soddisfi le Condizioni per il Servizio dovrà:

  • sottoscrivere gli impegni di capacità secondo quanto previsto alla Clausola 2.1.7 del Codice di Rigassificazione;
  • fornire adeguate garanzie finanziarie secondo quanto previsto dalla Clausole 3.1.1.1 del Codice di Rigassificazione.

Le offerte potranno essere presentate tramite la PAR, dalle ore 9:00 CET alle ore 14:30 CET del 31 maggio 2019.

Documenti

 

27/02/2019

Ai sensi di quanto previsto dalla Clausola 2.1.5.2 del Codice di Rigassificazione, OLT Offshore LNG Toscana pubblica la Capacità Continuativa disponibile per il  conferimento dall’Anno Termico 2024/2025 all’Anno Termico 2033/2034.

Entro il 1° aprile 2019, ciascun soggetto interessato potrà inviare ad OLT una manifestazione di interesse utilizzando l’Allegato 1 del Codice di Rigassificazione per uno o più Anni Termici cui la procedura di conferimento pluriennale si riferisce, indicando la capacità espressa in m3liq/anno per ciascun Anno Termico. In caso di manifestazione di interesse relativa a più Anni Termici, il soggetto dovrà necessariamente indicare una capacità uguale per ciascun Anno Termico cui la manifestazione di interesse si riferisce. Entro il 30 Aprile 2019, OLT pubblicherà la Capacità Continuativa rendendola disponibile nel modo che sia più conforme possibile alle eventuali manifestazioni di interesse ricevute.

La manifestazione di interesse dovrà pervenire tramite corriere o raccomandata al seguente indirizzo:

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.
Palazzo Orlando, Via Gaetano D’Alesio 2
57126 Livorno
Att. Michele Tosi

e dovrà essere anticipata, in ogni caso, via e-mail all’indirizzo commercial@oltoffshore.it e/o all’indirizzo PEC oltcommercial@legalmail.it, o via fax al numero +39 0586 210922.

Documenti

Media

La voce di OLT su tutte le attività in corso

Notizie Commerciali Anteprima dell'articolo